14 Aprile 2021

Face ID iPhone X non funziona dopo la sostituzione del sensore: Perché?

FACE ID iPhone X non funziona dopo la sostituzione: perché?

La funzione Face ID, ossia l’identificazione o riconoscimento facciale, è strettamente correlata alla scheda logica di ogni iPhone. Sui più recenti modelli di iPhone, in caso di sostituzione del sensore di prossimità e dello speaker che, essendo integrati l’uno all’altro, vengono sostituiti sempre contemporaneamente, si perde la funzione Face ID.

Qualcosa di molto simile avviene già in caso di sostituzione del tasto home su alcuni modelli di iPhone per i quali, volendo ripristinare tutte le funzionalità del tasto home originale, è necessario smontare e sostituire anche il chip.

Cambiare il sensore di prossimità aiuterebbe a risolvere il problema? La risposta è no. A partire dall’iPhone X e fino ai modelli più recenti, l’operazione di riconoscimento facciale si perde del tutto quando si cambia la parte composta da speaker auricolare integrato al sensore di prossimità. Una volta sostituiti si ha il ripristino di tutte le funzionalità fatta appunto eccezione per il Face ID.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *